Prodotti Terminati #Gennaio

Una delle novità per il blog a cui ho a lungo pensato è l’introduzione di un post a cadenza mensile sui prodotti terminati&smaltiti. Si tratterà di chiacchiere varie su bei flaconi vuoti e tubetti spremuti. Sono i post che più amo leggere, perchè sono quelli che mi permettono di conoscere nuovi prodotti e che poi si, inducono all’acquisto. I tipici post tentazione. Per filosofia di vita non acquisto mai doppioni di uno stesso prodotto, almeno per quanto concerne il settore skin care, in questo modo sono sicura di terminarli e di  non creare troppi accumuli. Per il make up, la questione è più complicata: posso adottare la stessa filosofia ai fondotinta e correttori, ma credo non vedrò mai la fine di un ombretto o di un rossetto.

Spero che l’idea di questa nuova rubrica sia gradita, non vi nego che per me è anche un’opportunità per scrivere più assiduamente; una review necessita di foto ben fatte e di luci adeguate e spesso l’insieme dei fattori tempo da gestire materialmente e tempo meteorologico tendono a rallentar il tutto.

E’ un’occasione in più  per dimostrarvi che sono viva, mettiamola così.

DSCN1494

Neve Cosmetics Primer Rugiada per Makeup 

Mi tolgo il dente e la facciamo finita. Non sono mai stata così tanto felice nella visione di un tubetto che si svuta pian piano. Pur essendo consapevole che si trattasse di un primer naturale, privo di schifezze, avevo grandi aspettative, dettate principalmente dalle numerevoli recensioni positive. No Neve, questa volta non ci siamo. In primis la consistenza, eccessivamente liquida per i miei gusti. Un eccesso che si traduce in sprechi di prodotto e nella sensazione di aver steso uno strato di acqua piuttosto che una base uniformante. Non copre discromie, non esalta i colori, ma soprattutto non fissa gli ombretti come dovrebbe, garantendo l’effetto durata a cui un primer dovrebbe assolvere. Ci tengo a sottolineare che è il mio personale parere, soggettivo e testato sulla mia pelle/palpebra, che regge qualsiasi cosa a dirla tutta. E’ il frutto della mia esperienza e per me Rugiada è un grande no.

[Ho barato, avrei potuto tagliare a metà il tubetto e prelevare ancora quel poco di prodotto che c’era. Non ne ho avuto la forza, psicologicamente parlando.]

La Saponaria Shampoo Girasole e Arancio

I miei capelli sono in ribellione da un po’ di tempo. Cute grassa e punte secche, questi i tratti caratteristici. Tempo fa ho provato uno shampoo Lovea, anche recensito, che mi aveva entusiasmato. Sfortunatamente non ho avuto modo di recuperarlo e da allora sono alla ricerca di uno shampoo alternativo che possa soddisfarmi. Lo shampoo Girasole e Arancio è pensato per capelli secchi e forse per la mia cute grassa è troppo; forse avrei dovuto alternarlo con uno shampoo per capelli grassi; forse avrei dovuto associarli un balsamo adatto. E’ un grande forse insomma. Inizialmente mi aveva bene impressionato ma dopo un paio di lavaggi mi sono resa conto di quanto fosse grasso per i miei capelli. Mi sono ritrovata a doverli lavare ogni due giorni. Peccato, perché avevo buone speranze. In futuro vorrei testare la versione Salvia e Limone o magari quello all’Extravergine e non vi nego che vorrei anche riprovarlo. Ora sto provando una combinazione di shampoo al cocco e balsamo all’arancio che promette. Vedremo.

Marilou Bio Gel Detergente Viso

Non appena i miei occhi l’hanno visto sbarcare sui blog si sono illuminati e si è accesa la lampadina della curiosità, complice anche i prezzi molto competitivi. Il detergente è buono, ha un profumo delicato, non irrita la pelle, non brucia gli occhi. Lascia la pelle liscia e morbida. Ho provato ad utilizzarlo come struccante e vi dico di no, non va bene, è proprio un detergente. Una nota negativa è forse la consistenza: liquido abbastanza da commettere l’errore di spremere il tubetto e farne uscire una quantità da potervi lavare per una settimana di fila. Delicatezza, anyway and always. L’ho usato principalmente la mattina, ma a volte anche la sera dopo essermi struccata. Non lo ricompro per ora semplicemente perché ne devo terminare uno che mi è stato regalato. Lo consiglierei di certo.

Yes To Carrosts Makeup Removing Cleanser

Delusione. Non c’è altra parola per descrivere questo prodotto. Sorvoliamo il fatto che non rimuova un trucco occhi carico e va bene, ci può stare; ma che non assolva alla funzione principale di uno struccante quello no. Per struccare il viso occorrono dai quattro ai cinque dischetti e vi garantisco che nemmeno nel caso in cui ne usiate dieci il risultato è soddisfacente. In più brucia tremendamente gli occhi e secca la pelle. Mai più.

Sephora Super Struccante Occhi 

Preferisco di gran lunga la versione waterproof, ma non delude nemmeno lui. Per rimuovere il trucco occhi è il top, spazza via tutto e senza sfregamenti eccessivi. Ne ho parlato davvero troppo volte. Ultimamente, per curiosità e convenienza, sto testanto uno struccante bio che mi sta piacendo davvero tanto, dunque per ora è out ma lo ricomprerei (waterproof!).

Fitocose Crema all’Alchemilla

Nutriente e corposa, al punto che per finirla ci ho impiegato quasi un anno. Ne basta davvero poca per idratare tutto il visto. Il PAO è di 6 mesi ma non ho avuto problemi ad utilizzarla oltre la scadenza. In estate ho dovuto abbandonarla, perché pur essendo una crema per pelli miste, l’ho trovata troppo pesante, specie quando la temperatura ha sfiorato i 40°. Nel complesso è un buon prodotto, ma ho un momento ribellione verso Fitocose e quindi no, non ti ricompro.

Rileggendo il post mi sono resa conto di quanti bad products ci siano. Ammetto di essere eccessivamente critica, amen.

Se avete mai provato uno di questi prodotti fatemelo sapere, è sempre bello scambiarsi opinioni anche se differenti.

Annunci

17 comments

  1. ciao!io ho preso lo shampoo salvia e limone de “la saponaria”,telo consiglio davvero!!!anche io ho la cute grassa e le punte secche,la piega nn tiene una cippa e i capelli sn sporchi dopo 2 giorni.Ma con lui mi trovo benissimo!sono puliti e leggeri,lucidi e stanno in piega molto meglio di prima…per ammorbidirli un pò devo ancora scegliere un balsamo ,non troppo nutriente,per evitare che si sporchino..hai dei consigli?ovviamente solo per le punte…altrimenti nn ci ho concluso nulla!baci !!!!

    1. Ciao! Lo shampoo Salvia e Limone doveva essere il prescelto, per paura fosse troppo aggressivo ho poi ripiegato sulla versione Girasole e Arancio. Avevo letto prima di comprarlo tante recensioni di ragazze con la mia stessa tipologia di capelli e ne erano entusiaste, Non so se sono stata io sfortunata o se magari avrei dovuto associarli un balsamo adeguato, non saprei. Ora sto testando uno shampo di Sante al cocco (adoro il cocco!) e il balsamo di Alkemilla Arancio e Limone. Sembra funzionare la combinazione, ma mi serve una valutazione sul lungo periodo.
      In futuro, proverò sicuro Salvia e Limone ^__^

  2. Uff, grazie al cielo una review negativa sulla Rugiada Neve. Posso dire che, pur non avendola mai provata, cominciava a starmi sulle balle per partito preso? È da un paio di giorni che continuo a vedere sbrodolate d’amore e mi stava davvero prendendo a male XD ( sì, cosa non si pensa pur di evitare un acquisto.. )
    Come mai momento di ribellione verso Fitocose? Io sto meditando sull’acquisto del loro contorno occhi!

    1. Io invece ne sono rimasta proprio delusa, a furia di tutte le belle parole che avevo letto in giro. Non lasciarti tentare o comunque se vuoi provarla fatti passare un sample da amiche/conoscenti/blogger così valuti -come ho fatto io per smaltirla smistando campioncini!-, credimi che è stata una fatica terminarla.

      Ho semplicemente raggiunto il mio momento “top” in cui tutta la mia skin care si racchiudeva in una parola, Fitocose, e il mio momento “rebel”, in cui voglio provare altro XD

  3. io! io ho scritto una recensione schifatissima sulla Rugiada, ma non sono l’unica persona che ne parla male. Quando la vedo utilizzare anche solo nei tutorial mi piglia a malissimo, è un primer terrificante a mio avviso…

    a me piace tanto lo struccante Sephora!

    1. E infatti la tua recensione l’ho letta a suo tempo ma solo quando l’avevo già acquistata! Se l’avessi pubblicata prima mi sarei risparmiata quasi due anni di sofferenza nel cercare di terminarla XD

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...