I miei amati: Aprile 2013

IMG_2160[1]

Aprile è finito e di primavera non vi è traccia. Dalle mie parti ancora giornate fredde e piovose. Non sono meteropatica, ma se sei un’emigrata, cresciuta in una città in cui il sole è una costante, la depressione è giusto lì, ad aspettarti dietro l’angolo. Speriamo che maggio e i mesi a venire siano migliori, ecco.

Se come me leggete mille e mille blog, saprete che è abitudine effettuare un resoconto mensile: chi parla di prodotti finiti, chi di amati e chi di cestinati. La mia collezione di prodotti è ancora troppo limitata; in più, sono abbastanza lenta nel terminare i prodotti. Parliamo quindi dei prodotti che più ho amato.

Cura corpo, viso e capelli.

Essenzialmente, in questi mesi ho dedicato la mia attenzione a prodotti per la cura del viso. Da quando ho lasciato la mia terra (o Puglia!) per trasferirmi in quel del nord (benvenuta in Veneto), ho notato che la pelle ha risentito molto e male della variazione di clima. Non ho una pelle problematica, s’intende: normale tendente al misto, lucida quanto basta e con pori dilatati. Nulla di serio, con i pori posso conviverci. Quando parlo di pelle “normale” voglio riferirmi all’assenza di acne (facciamo gli opportuni scongiuri) e/o di brufoli generici. Motivo per cui non mi sono mai preoccupata di quali prodotti utilizzare: routine con un comune latte detergente per la fase di struccaggio e una crema semplicemente per “pelli miste”, giusto a conferire un minimo di idratazione alla pelle. Con l’emigrazione al nord tutto ciò non è bastato. Ho notato la pelle seccarsi giorno dopo giorno e qualche brufoletto spuntare qua e là. Niente di allarmante, ma per una che non ha mai avuto problemi, vi assicuro che può trasformarsi in tragedia. Mi sono concentrata e, dopo aver letto innumerevoli recensioni (grazie blogger serie), ho provato due prodotti Fitocose: lo Jalus Siero Equilibrante e la Crema all’Alchemilla. Li sto utilizzando in combinazione da circa un paio di mesi, non è molto, ma sembra aiutino la mia pelle a riascquistare equilibrio. Jalus è un siero a base di acido ianuronico, indicato proprio per equilibrare le pelli che necessitano di acqua. La crema all’alchemilla è una crema leggera, per pelli miste. Li uso sia di giorno che di sera, e ho visto la pelle rinascere, davvero. La sento più “distesa” e levigata. Arriverà una recensione, aspetto di di testarli con la stagione estiva. Per ora, grazie Fitocose.

Altro prodotto per il viso, struccante occhi Sephora Waterproof Eye Makeup Remover. Amore assoluto. E’ perfetto, riesce ad eliminare ogni traccia di mascara, matita o ombretto. Ho provato altri prodotti, ma sino ad oggi non ho trovato un prodotto che riesca a struccare davvero a fondo i miei occhi come questo. Ho acquistato il formato da viaggio, mi è più comodo; è quasi al termine e lo riprenderò sicuro.

Capelli. Shampoo brillantezza  Lovea all’Argan, l’ho recensito qualche giorno fa. Ha ridato vita ai miei capelli. E’ uno shampoo naturale, per capelli spenti e opachi. Rende i miei capelli più morbidi, più lucenti e più puliti a lungo.

Make up

Non ho inserito nè un fondotinta nè un correttore. Crisi profonda in questo ambito. Sto testando diversi prodotti, per ora, nessun preferito. L’unico prodotto viso che sto amando è il blush Peaches di MAC. E’ diventato un must per tutti i miei trucchi. La scrivenza mi ha un po’ delusa: ho una pelle nè troppo scura nè troppo chiara, ma se non faccio tre o quattro passate Peaches è invisibile. Lo inserisco comunque nei miei prodotti preferiti, perchè l’effetto finale mi piace, riesco ad abbinarlo con qualsiasi genere di trucco occhi e/o bocca e ha un’ottima durata.

Per gli occhi ho usato quasi sempre gli stessi prodotti: Primer Potion Original di Urban Decay, Palette Sleek Lagoon, Pastello Caramello Neve Cosmetics.

La palette Lagoon ha delle tonalità molto versatili per la stagione primavera/estate e poichè dalle mie parti sembra che il sole non voglia riscaldarci, almeno la creo io la primavera! L’ho usata davvero tantissimo e trovo che la qualità non sia male: con un buon primer sotto e un velo di cipria sopra, l’ombretto mi resta fermo tutto il giorno. Unica pecca è la polverosità e la poca scrivenza di alcuni colori (i più chiari) che necessitano di più passate per dare colore pieno. Per 9.90€ trovo comunque che ci si possa perdere un po’ di tempo.

Pastello occhi Caramello. Una matita occhi di questo colore mi mancava. E’ un bronzo caldo, ramato, abbinabile con il viola, con il verde, con il blu. Al solito, da quando l’ho presa la sto usando un giorno si e l’altro no, mi piace proprio.

Primer Potion Original UD. Sto terminando una travel size, sicuro lo riacquisterò. Per me lui è il primer. Ho provato per un periodo ad alternarlo con il rivale, Rugiada per Makeup di Neve Cosmetics. Mi dispiace dirlo, PP non ha rivali. I miei occhi non conoscono pieghette da quando è con me.

IMG_2159[1]

Dulcis in fundo, un amore ritrovato, Lasting Finish n°05 by Kate di Rimmel. Ho acquistato questo rossetto assieme al fratello n°10, il mio rosso per tutto l’inverno. Il n°5 non l’ho considerato sino a qualche tempo fa, poi all’improvviso è rinato l’amore. E’ un rosa con una punta di rosso all’interno (io lo vedo così!), perfetto per qualsiasi look. Trovo che questi rossetti abbiano un ottimo rapporto qualità-prezzo. Hanno una durata discreta: lo indosso la mattina alle 7 e inizia a perdere colore più o meno dopo 5 ore, a seguito di due pause caffè e senza ritocchi. Profumano di dolci e li trovo anche idratanti. Il n°5 merita una recensione tutta sua. Lo adoro. Per chi non resistesse, sulla pagina Facebook ho inserito una foto con swatch sulle labbra.

Alla prossima,

Marica.

Annunci

One comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...